VALENSIA ITINERARIO

VALENSIA

Difficile dire quanti giorni servono per visitare la città, molto dipende dai gusti personali in quanto, solo per visitare tutta la Città delle arti e della scienza, i giardini e l’acquario ci vorrebbe una settimana e ovviamente non si può tralasciare il centro storico della città.

Di seguito le tappe fondamentali che non puoi tralasciare nella tua permanenza a Valencia.

Primo giorno in città.

Benvenuto!

Inizierei con tranquillità, rimanendo all’interno nel perimetro del centro storico.

Ti aspettano i principali monumenti storici e alcuni luoghi cult imperdibili.

Il mercato centrale

Un rischio per le persone golose, pero d’altronde, come non passare da quì? Al di là delle bontà gastronomiche, troverai una struttura splendida – testimone dello stile modernista catalano – dove curiosare qua e là tra i tanti banchi. Come si suol dire: un esplosione di colori e i sapori

Parco del Turia

Opera dell’architetto Calatrava, ha vari edifici che sono diventati simboli della città. Si tratta di un complesso di ozio scientifico e culturale da visitare insieme alla famiglia o agli amici che oggi occupa circa due chilometri del vecchio alveo del fiume Turia.

Umbracle

Umbracle è qualcosa di estremamente diverso rispetto al classico zoo; è un enorme giardino di oltre 17.000 m2 dove puoi fare passeggiate ammirando piante tipiche mediterranee o sculture contemporanee.