Nuova zelanda Itinerario

NUOVA ZELANDA L’ISOLA DEI LAGHI

Per me la Nuova Zelanda rappresenta una dimensione spazio-temporale completamente a sé stante, da ogni punto di vista. Mi ha lasciato un segno indelebile nell’anima, avvicinandomi alla natura e rendendomi ancora più indipendente, forse perché l’ho viaggiata in lungo e in largo per un mese, incinta, da sola e zaino in spalla, o forse lo avrebbe fatto un qualsiasi altra occasione l’avessi visitata, questo non lo saprò mai.

Cosa vedere in Nuova Zelanda? C’è l’imbarazzo della scelta, ma sicuramente preparati per un viaggio dove la natura sarà la protagonista indiscussa.

La Nuova Zelanda è il luogo dei grandi laghi blu e sicuramente non potrai andartene senza aver visto Tekapo (famoso per la possibilità di vedere chiaramente la via lattea ad occhio nudo )

Una tappa d’obbligo e’ quella del parco geotermale Wai O Tapu Thermal un trionfo della natura, dove le parole servono a poco

Non dimentichiamoci poi di Queenstown: il posto TOP della Nuova Zelanda, rinomatissima località sciistica e meta di un turismo d’elite, piena di locali, ristoranti, negozi, nonché posto più vicino alla perla delle perle del viaggio, il Milford Sound, l’ottava meraviglia del mondo all’interno del Fiordland Nationa Park.

La Nuova Zelanda è il paese dei road trip e degli sport estremi, impensabile andartene senza aver provato un salto nel vuoto con il Bungee Jumping (a meno che non usi la mia “scusa” di essere incinta)

Imperdibile la vista dall’alto della capitale , grazie alla ‘Gondola’ una funivia che vi permetterà di godere della vista della città che sorge sull’imponente lago Wakatipu.

Siamo anche nel paese dove è stata girata la trilogia del Signore degli anelli, a mio avviso i tour per quest’area sono un pò troppo sopravalutati, ma non posso negare che ti porteranno in luoghi magici.