AUSTRALIA

AUSTRALIA, LA NOSTRA PRIMA “SECONDA CASA”

Miniwanderlust team nasce quì, in un piccolo paesino della costa occidentale, perché è proprio quì dove io e Matteo ci incontriamo per la prima volta, a più di 14000 km da quella che all’epoca chiamavamo ancora casa, l’Italia.

Precisamente a Byron Bay, una cittadina hippy di qualche migliaia di anime dove, per un susseguirsi di pure casualità, Matteo, head chef di un ristorante del luogo, un giorno si trova a fare il colloquio di assunzione all’ennesima cameriera italiana senza esperienza.

Quella volta però la cameriera ero io…

Le cose non vanno sempre come avevi programmato e sicuramente nel momento in cui lasciai l’Italia per una vacanza di qualche mese non programmavo questa storia… eppure ci siamo ritrovati dentro ad un libro che non avevamo scritto e che, pagina dopo pagina, è diventato sempre più emozionante ed entusiasmante. E’ quì, sulla scogliera di Byron Bay che nascono le prime riprese di Miniwanderlust Team, quando più che una vera e propria squadra era ancora “solo” una coppia.

A differenza delle altre sezioni, dove le guide sono scaricabili per aree ridotte e si possono adattare a viaggi brevi, per l’Australia ho deciso di proporre un pdf unico che racchiuda i miei must. Premetto però che nonostante aver vissuto in Australia per diversi anni, non l’ho visitata tutta e ci sono tantissimi altri posti da non tralasciare. Aggiornerò questa guida aggiungendo anche tutti quei posti segreti che solo i “local” possono conoscere.