The Pearl of Asia: Sri Lanka

I am writing this post at Colombo International airport after 3 weeks of holiday in Srilanka and I must say this island has to be on everyone bucketlist.

It has been a very spiritual time, visiting so many different and colorful temples, but the best part has been mixing up with local people.

Every place I went I met so many happy people and lots of kids running everywhere. I loved play with them and go around holding their hands as we knew each other since ever.

We spent 3 weeks in Sri Lanka , maybe it has been a long time for such a small island, but it is plenty of different places to visit, moreover transfers are not so great so sometimes we just needed a day off to get some rest, so if you guys are planning to visit Sri Lanka with kids, take some extra time and do not book in advance the all trip. Here every one is keen to help you, so you might choose your itinerary day by day, according the weather, according people you will meet and for sure how you feel like to.

We went during low season and despite few days of rain we did the right choice: there were NO tourists at all (I really mean NO ONE), every night we were having dinner  just the three of us and even during the days we were the only white people walking around; I loved it. I had the opportunity to really know local people and that has been the most amazing thing of our time here.

I must say Srilanka is not for you if you are looking for relax and comfort (you can go to Maldives for that, just one hour away from here), but it is a wonderful place where Buddhism is the main religion and you can definitely feel Indian vibe.

If you wanna try my “mom made” itinerary here’s you are:

Negombo

Colombo

Anuradhapura

Trincomalee

Sigiria

Dambulla

Kandy

Pinnawala

We didn’t book anything in advance and we could enjoy day by day our time here. When we found a good place we just stopped longer, with no rush!

Little tip: if you travel with baby, keep in mind transports in Srilanka are the hardest part, you will travel hours to drive 100 Kms, so we always took a “day off” after every transfers just to have some rest!!

So happy to tick off Sri Lanka from my bucket list!!!


Sto scrivendo questo post dall’aeroporto di Colombo International dopo 3 settimane di vacanza in Srilanka e devo dire che quest’isola merita di essere  su tutte le bucketlist.

È stata una vacanza molto spirituale, visitando così tanti templi diversi e colorati, ma la parte migliore è stata la mescolanza con la popolazione locale.

In ogni posto dove siamo stati abbiamo incontrato tante persone felici e molti bambini che correvano ovunque. Adoravo giocare con loro e andare in giro tenendoci per mano come sanno fare i bimbi, come se ci conoscessimo da sempre.

Abbiamo trascorso 3 settimane in Sri Lanka, forse è stato un lungo periodo per un’isola così piccola, ma ci sono veramente molti posti da visitare, inoltre i trasferimenti  sono veramente molto lunghi e faticosi, quindi a volte abbiamo avuto bisogno di un giorno intero di riposo dal viaggio, quindi se state programmando di visitare lo Sri Lanka con i bambini, prendetevi del tempo extra e non prenotate in anticipo il viaggio. Qui tutti sono desiderosi di aiutarti, quindi puoi scegliere il tuo itinerario giorno per giorno, in base alle condizioni meteorologiche, secondo le persone che incontrerai e anche in base a come ti senti.

Siamo andati durante la bassa stagione e nonostante alcuni giorni di pioggia abbiamo fatto la scelta giusta: NON c’erano affatto turisti, ogni sera cenavamo solo noi tre e anche durante il giorno, noi eravamo le uniche faccio bianche che camminavano in giro; ho amato questa sensazione. Ho avuto l’opportunità di conoscere veramente la gente del posto e questa è stata la cosa più straordinaria del nostro tempo qui.

Devo dire che lo Srilanka non fa per te se cerchi relax e comfort (per quello puoi andare alle Maldive , a solo un’ora di aereo da qui), ma è un posto meraviglioso dove il buddismo è la religione principale e puoi sicuramente sentire l’influsso della cultura indiana.

Se vuoi provare il mio itinerario:

Negombo

Colombo

Anuradhapura

Trincomalee

Sigiria

Dambulla

Kandy

Pinnawala

Non abbiamo prenotato nulla in anticipo e per goderci giorno per giorno il nostro tempo qui. Quando abbiamo trovato un buon posto, ci siamo fermati più a lungo, senza fretta!

Piccolo consiglio: se viaggi con un bambino, tieni a mente che i trasporti in Srilanka sono la parte più difficile, viaggerai ore per fare 100 Km, quindi abbiamo sempre tenuto un “giorno libero” dopo ogni trasferimento solo per riposarci !!

Così felice di spuntare lo Sri Lanka dalla mia lista delle cose da fare !!!

4 Replies to “The Pearl of Asia: Sri Lanka”

  1. This really is attention-grabbing, You are a extremely specialist writer.. Pemburu Seo – Situs Kontes Seo We’ve joined up with your own rss and show off forward so that you can in search of further of this excellent publish. Likewise, I’ve got contributed your site around my web sites

Leave a Reply